3/52 ...Il Platano di piazza Malpighi

* parte del testo è stato tratto da qui *

Bologna è davvero ricca di tanti alberi, che prevalentemente vivono nei grandi parchi e nei giardini, loro naturali dimore.
I Giardini Margherita, Villa delle Rose e Villa Spada, Parco Cavaioni e Villa Ghigi sono alcuni dei luoghi più noti per ammirare specie diverse ed esemplari monumentali.

Ma non solo lì, perché gli alberi bolognesi "presidiano" anche i viali, i dintorni delle case, i cortili e le aiuole, abbellendo la città con le forme e i colori e la freschezza del fogliame.

Vicino a dove abito, passeggiando in Piazza San Francesco, nelle tiepide sere d'estate, si viene avvolti dal profumo dei grandi tigli dal nero fusto, che custodiscono parte dell'antica basilica.

Un profumo intenso  che 14 anni fa mi era sconosciuto, ricordo benissimo la prima volta che lo avvertii, pedalavo sul viali con Francesco sul seggiolino davanti, lo stavo portando al nido...e il vento mi portò quella zaffata profumata...lì per lì i miei recettori olfattivi mi fecero squillare un campanello strano...il mio ragionamento istintivo e immediato fu "ma questo non è l'odore di maggio...di sale e di mare..." unico odore per me abbinabile a quel clima, a quel mese, a quella stagione.

Poi il cervello la ebbe vinta sul naso..e capii che era il profumo dei tigli, e in quella mia prima stagione calda a Bologna imparai un profumo nuovo, che negli anni è diventato il MIO odore di primavera in città.

 Alcuni degli alberi in centro sono veramente imponenti, come il gigantesco platano di Piazza Malpighi. Una volta lo abbracciai tenendomi per mano con i bimbi...beh 6 braccia non bastarono per abbracciarlo tutto.

Ieri sera l'ho fotografato così, con la palazzata e il campanile di S.Francesco sullo sfondo ..e sarà la terza foto del progetto 52 :o)


N.D.R.  per la cronaca...la produzione culinaria prosegue.....dove arriverò ;o)????
Treccia rustica con speck e formaggio asiago...è servita :o) !!!


 ..e voi...cosa cucinate e cosa fotografate di bello??
Buona settimana bimbe!!!

6 commenti:



Antonella Cattani ha detto...

Bello ,veramente bello...forse l'ho pure visto quando sono stata a Bologna anni fa, ma erano alberi, tanti alberi e nulla più...ora forse li guarderei con occhi diversi...ma al momento che mi intriga è quella treccia....che mi vien voglia di dirti..passa la ricetta
Un mega abbraccio
Antonella

Elena ha detto...

Veramente molto bella la foto!!! Bologna secondo me è bella proprio perchè ha molti spazzi verdi e la natura la circonda... io poi sono innamorata dei giardini Margherita... sarà che ho un bellissimo ricordo legato a quei giardini ;).
Un bacione
Elena

danda ha detto...

Mi piace tanto come scrivi, fai venir voglia di venire a Bologna e ci faccio un bel pensierino. Bella la foto da cornice al racconto. Ma la ricetta della treccia? Mica si fa così, fai venire l'acquolina in bocca!!!! Il prossimo post la ricetta!!!!!!! Bacim

monia ha detto...

ciao Mommi è la prima volta che vengo a vedere il tuo blog ed è un piacere vedere tante foto della nostra bella bologna... tivolevo chiedere.. fai ancora corsi da cucilandia? dici che si potrebbe fare un corso cucito-scrap per i bigliettini e altro?

Mommi ha detto...

ciao Monia, sì tengo sempre i corsi da Cucilandia ma sono di cucito puro! fammi sapere se in qualche modo posso esserti utile lo stesso :o))

Elena ha detto...

Meraviglioso gigante!