per un 2008 che sia dono

Tra poco piu' di 48 ore ci staremo preparando a salutare il 2007,e festeggiare l'arrivo del 2008
Ogni anno nuovo porta con se' propositi, speranze di miglioramento, augurio recuiproco di serenita'...
bene..questo e' il mio augurio per tutti voi che passerete di qua, ed e' l'augurio che faccio prima di tutto a me stessa.
Che questo nuovo anno possa essere Dono: di se', del proprio tempo, dei propri talenti, e della propia vita realmente VISSUTA.

Vi lascio per questo le parole di una donna molto piu' famosa di me, Madre Teresa di Calcutta:

La vita è un’opportunità, coglila.
La vita è bellezza, ammirala.
La vita è beatitudine, assaporala.
La vita è un sogno, fanne una realtà.
La vita è una sfida, affrontala.
La vita è un dovere, compilo.
La vita è un gioco, giocalo.
La vita è preziosa, conservala.
La vita è una ricchezza, conservala.
La vita è amore, godine.
La vita è un mistero, scoprilo.
La vita è promessa, adempila.
La vita è tristezza, superala.
La vita è un inno, cantalo.
La vita è una lotta, vivila.
La vita è una gioia, gustala.
La vita è una croce, abbracciala.
La vita è un’avventura, rischiala.
La vita è pace, costruiscila.
La vita è felicità, meritala.
La vita è vita, difendila.

Penso che siano parole che vanno aldila' di ogni Credo e di ogni Religione
buon anno!!
mommi

4 commenti:



lory ha detto...

questa "poesia" l'avevo letta nello studio del mio omeopata e mi è rimasta impressa soprattutto per alcuni dei suoi versi di cui cerco di far tesoro!!! Mi auguro tutto quello che hai scritto e lo auguro anche te, ti adoro!

Giuli ha detto...

Grazie cara, anche a te. Tutto il meglio per il nuovo anno. Un bacio!

Luciana ha detto...

Non ci sono parole migliori per un augurio!!! Buon anno Mommi!!!

ROSCO ha detto...

ciao,
sono rosco.
lo sai che questa poesia di M:T. di Calcutta l'ha letta la sorella di un mio amico che è appena mancato in chiesa al funerale.
è stato pazzesco sentirle leggere quelle parole sulla vita in quell'occasione. però bello. un raggio di sole in una giornata buia.