Genova di notte...soprattutto

Genova di notte, vista dal terrazzo di casa mia, e’ un panorama di luci, di colori del tramonto, e di un mare che brilla...in fondo in fondo,dove il mio obiettivo riesce ad inquadrare.
E’ odore di sale.E’ un panorama sempre diverso, il vento che spesso spazza il cielo di Genova , e cancella nuvole e “macaia”, riesce a far si’ che i tramonti siano spettacolari, a righe, con sfumature passano dal viola all’arancio.
La falce di luna e’ nitida, dietro quasi si intravede il cerchio della luna intera
Sullo sfondo i monti verso Savona, che d’inverno all’improvviso si coprono di neve.
Questo e’ quello che mi manca di Genova.Di notte, soprattutto.Questo panorama aperto, questi odori, questi colori, questo cielo che passa dai nuvolosi neri carichi di pioggia, all’azzurro terso anche in pieno inverno.



1 commenti:



Ila ha detto...

Beh non sono mai stata a Genova ma da quello che hai scritto mi sembra di esserci stata :o) e si sente quanto AMI LA TUA CITTA' !!! le foto sono affascinanti !